ATTENZIONE ALLE AUTO “NO COST”, PROBLEMI CON I PAGAMENTI DA PARTE DELLA SOCIETA’